mercoledì 3 luglio 2013

Torta al limone della signora Pettigrew


Ecco a voi la ricetta della torta al limone d'eccellenza, vi assicuro che quando la provate non riuscirete più a resistere.
Nei lontani anni '80 la signora Jane Pettigrew possedeva una sala da té che divenne famosa per le torte buonissime, una di queste era appunto la torta al limone che con un gusto fresco ma allo stesso tempo dolce è proprio la fine del mondo.

Ingredienti 

265g di farina
265g di zucchero
150g di burro
3 uova
un cucchiaio di lievito
140ml di latte a temperatura ambiente

Per lo sciroppo
5 limoni (io ne avevo solo 4 e ho aggiunto un goccio di limoncello)
4 cucchiai di zucchero

Procedimento
Imburriamo e infariniamo uno stampo da 26 cm.
Grattuggiamo la scorza di 3-4 limoni (io ne avevo salmente 4 quindi ho aggiungo un goccio di limoncello) e spremiamoli tutti e cinque.
Filtriamo il succo con il colino e aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo.
Lo zucchero deve sciogliersi completamente.
Mettiamo da parte lo "sciroppo" e lavoriamo con le fruste il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice.
Aggiungiamo uno ad uno le uova e lavoriamo bene.
Aggiungiamo la scorza di limone, la farina setacciata, il latte e infine il lievito.
Versiamo l'impasto nello stampo e facciamo cuocere per 30 minuti a 170° in forno preriscaldato.
Quando la torta è pronta ricordatevi di lasciarla nel forno aperto fino a quando è fredda altrimenti vi collassa.
Una volta fredda praticate alcuni fori con la forchetta sulla parte superiore della torta e in più riprese versate lo sciroppo.



Fatemi sapere se provate a farla, vi assicuro che è deliziosa!
Un dolce pomeriggio a tutti!
Un bacione grande

Nessun commento:

Posta un commento